Warning: array_shift() [function.array-shift]: The argument should be an array in /web/htdocs/www.leonearte.com/home/config/ecran_securite.php on line 259
Sardelli Paola - Leonearte
Leonearte
 
Home > Artisti > Sardelli Paola

Sardelli Paola

BIOGRAFIA

Nata a Colle Val d’Elsa, provincia di Siena, ma la sua passione per l’arte nasce e continua a Roma dove vive e lavora. Sin da bambina sente il forte richiamo del disegno, già nella prima adolescenza comincia a dipingere ad olio. Pur non avendo intrapreso gli studi artistici ed essendosi Laureata in Psicologia a Barcellona (città dove ha vissuto per quasi trent’anni) ha sempre cercato di mantenere vivo questo suo lato artistico partecipando così a diverse mostre. Il contatto con la città catalana insieme alla sua professione di Psicoterapeuta hanno fatto maturare in lei una forma plurivalente di espressività e di comunicazione artistica.

Si è andata accorgendo come le sue opere andavano cambiando secondo la fase di crescita che lei stessa stava avendo. É chiaro che i soggetti scelti, i colori, le luci, i riflessi rispecchiano tutto un mondo di emozioni. Si possono plasmare sulle tele tutti gli stati d’animo, la malinconia, il timore, la sensibilità, i desideri, la contentezza, la speranza...tutto. Un qualcosa di automatico scatta e la fa sentire attratta da determinate tonalità e sfumature del colore che, mentre dipinge riescono a farla astrarre ed entrare nel paesaggio.. perdendosi così all’interno della tela. 

Tornata a Roma nel 2010 partecipa a numerose manifestazioni artistiche personali e collettive, è entrata a formar parte di varie associazioni artistiche. Espone regolarmente in note gallerie romane. La si può visitare sul suo sito personale www.paolasardelli.it , su www.gigarte/paola-sardelli e su www.romart, il portale di riferimento di Arte Contemporanea nell’Area di Roma.

 

CENNI CRITICI del Prof. Aldo Albani

Paola Sardelli:”… la sua pittura schietta e leggibile evidenzia l’autentica espressione di quella che definiremmo, la sua sublime sensibilità, pronta a cogliere il canto della brezza primaverile, il lieve fruscio di un germoglio, il greve e maestoso silenzio che accompagna il susseguirsi delle stagioni.

Osservatrice discreta della natura e soprattutto dotata di una fervida fantasia evocativa, predilige operare nel rasserenante raccoglimento che accarezza quel suo velato romanticismo: uno stato di grazia che le consente di dipingere con entusiasmo … accenneremmo ad un delicato impressionismo gestuale con l’addizione di rimandi macchiaioli, in cui ogni assunto delinea particolari stati d’animo ed intensi paesaggi emozionali, vissuti a diretto contatto con il soggetto prescelto, quasi una serrata sfida contro il divenire medesimo dell’opera, che si sviluppa nell’inarrestabile turbinio del pensiero. Ed è in tale sintassi pittorica che balena l’ispirazione, in via del tutto naturale, perché Paola Sardelli, follemente innamorata del bel dipingere, ne ha tesorizzato la più nobile missione culturale: la consapevolezza esistenziale.

Ed innanzi ai suoi dipinti alimentati dall’accesa filosofia coloristica, si leggono altrettante impaginazioni realistiche, laddove ogni singola pennellata sottintende quelle piccole grandi gioie che sanno attualizzare istanti d’intensa emozione.

Osservando la vasta serie di dipinti contemporanei e di trascorsa esecuzione, citeremmo “Finestra sul mare!, una vera e propria sintesi estetica di quanto sopra accennato, laddove l’assenza-presenza della figura umana, colpisce direttamente il cuore dell’osservatore, che ammagliato dal sogno visivo metafisico iperrealista, vola dalla spiaggia al mare, sino a sfiorare il cielo per raggiungere l’Infinito con la sola purezza riposta nell’anima”.

Home | Contatti | Mappa del sito | Area riservata | Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 info visites 84190